Seleziona una pagina

OPPERBACCO

Re di denari

Birra maturata secondo il metodo champenoise. Imbottigliata con lieviti Baianus viene lasciata riposare almeno 18 mesi affinché la lisi delle cellule del lievito contribuisca ad arricchire il suo bouquet.

Al termine del lungo periodo si esegue il remuage ponendo le bottiglie sulle pupitres di legno per fare depositare i sedimenti sotto al tappo, espulsi successivamente congelando il collo della bottiglia. Rapidamente, con l’aggiunta del liquer d’expedition (cognac e vino trebbiano), si ricolma la bottiglia di quanto uscito dalla sboccatura e si tappa con il tradizionale tappo in sughero e gabbietta metallica.

Grado alcolico: 9,4%
Ingredienti: acqua, malto d’orzo, frumento, zucchero di canna, luppolo, lievito.
Data d’ideazione: Ottobre 2011

SCOPRI LE ALTRE BIRRE DELLA STESSA SERIE

10 e Lode barrique

OPPERBACCO 10 e Lode barrique Passata nelle barrique precedentemente utilizzate per affinare i migliori vini Montepulciano...

Numero UNO

OPPERBACCO N° 1 – birra cotta Birra cotta passata in barrique Inspirata al vino cotto: vengono impiegati solo malti chiari...

Re di denari

OPPERBACCO Re di denari Birra maturata secondo il metodo champenoise. Imbottigliata con lieviti Baianus viene lasciata...